Categorie
Senza categoria

Il sostegno ricevuto dall’ Unione Europea è fondamentale, scopriamo perché

Come tutti sapete da quasi 20 anni Altermeridia Onlus attraverso le OPC e il programma di aiuti europeo sostiene con i generi alimentari gli indigenti, circa il 70 per cento di ciò che distribuiamo viene erogato da Agea attraverso il programma di sostegno alimentare e questo può farci capire che è lì che riceviamo maggior parte degli alimenti, poi abbiamo certo aiuti industriali ma che sono di gran lunga inferiore.

Capirete anche voi che cn mille persone ci vuole alle spalle un importante partner, un importante istituzione.

Grazie grazie grazie

Categorie
Senza categoria

Malata oncologica in Toscana respinta per intervento salva vita perché non munita di Super Green pass , la trasmissione “Fuori dal Coro”ancora una volta interviene

https://www.mediasetplay.mediaset.it/video/fuoridalcoro/senza-vaccino-niente-cure-lo-scandalo-si-allarga_F311546601003C08

Malata oncologica e non vaccinata: “Intervento all’utero? Prima faccia il vaccino”Paziente oncologica non vaccinata denuncia alla trasmissione “Fuori dal coro” quello che le è accaduto al Santa Chiara. L’Aoup chiede scusa.Pisa, 27 gennaio 2022 – Malati non vaccinati ‘rifiutati’ dagli ospedali, come se fossero di serie B. Denunce di simili casi, non molti invero, sono aumentate in tutta Italia e sono l’esito, sembrerebbe, della assoluta confusione su applicazione e interpretazione delle regole sul Green Pass.Tra i pochi luoghi rimasti ad accesso libero per chi non è vaccinato ci sono difatti proprio gli ospedali che devono assicurare eguali cure a tutti e in senso assoluto. A Pisa è stato il caso, raccontato martedì dalla trasmissione di Rete 4 Fuori dal coro, di una donna della Spezia, fra l’altro malata oncologica, che si era rivolta alla Ginecologia del Santa Chiara per l’asportazione di polipi all’utero in seguito a perdite e durature emorragie.Il servizio mostra una prima telefonata nella quale alla donna viene chiesto se sia no vax e che occorre il Green Pass; incredula di fronte a questa disposizione, chiede di parlare con il primario che – si sente nello spezzone di telefonata registrata trasmessa – le dice: “Siccome le regole valgono per tutti, valgano anche per lei; tutte le altre persone si sono vaccinate senza problema”.Il marito interviene e minaccia di presentarsi in ospedale con i carabinieri; alla fine la donna viene convocata per fissare l’intervento. In questa telefonata, una dottoressa le raccomanda di “venire 48 ore prima e munita di green pass”. Quando la signora spiega di non essere vaccinata e le chiede se vada bene anche un tampone molecolare, le viene risposto che non può fare l’intervento perché “ci vuole la vaccinazione per accedere alle strutture sanitarie; non solo qui – specifica -, in tutta Italia”.La donna chiede quindi se, in una situazione di emergenza, sarebbe comunque curata; la dottoressa allora le spiega che “sì; ma la trattano come paziente Covid, signora! La mettono con i pazienti Covid”. Tutto molto strano per la donna che, segnalato il caso a Fuori dal Coro, assieme all’inviata Raffaella Regoli incontra Pietro Bottone, primario di Ginecologia.

https://www.lanazione.it/pisa/cronaca/ospedale-no-vax-1.7292920ModificaMalata

Categorie
Senza categoria

Donna in gravidanza lasciata senza cure nel parcheggio dell ospedale perché presunta novax, La bambina dopo 8 ore di agonia muore

https://www.iltempo.it/attualita/2022/01/16/news/donna-incinta-respinta-perche-senza-covid-test-aborto-avvocato-e-mancata-l-umanita-ospedale-sassari-30119097/

Dovevamo uscirne migliori ma così non è stato, la notizia riportata su tutti i media nazionali (ho allegato come potete vedere un link, apritelo) fa paura, la ragazza 25 anni comincia ad avere forti dolori, il marito la porta in ospedale lei già agonizzante le viene chiesto se è vaccinata perché il green pass era scaduto e non aveva con sé il molecolare entro le 48 ore, la situazione peggiora, l’ Ospedale di Sassari fa sapere che queste sono le direttive diciamo informali del ministero, esasperare più possibile i non punturati, ma si sbagliano lei è punturata doppia dose ma non ha ancora fatto la terza dose per ritardi della Asl, ormai la bambina è morta, un aborto da green pass, una delle infermiere che vuole rimanere anonima ci dice che anche se in ospedale si può andare senza green pass loro subiscono forzature, addirittura curare poco e male i novax per farli finire poi intubati gli viene chiesto, e se muoiono meglio cosi…forse Andrea Scanzi, Checci Paone e la Lucarelli ormai conosciuti seminatori d’odio saranno contenti…intanto amnesty international in data odierna chiede all Onu di sorvegliare l’Italia dove a loro dire sembra instaurarsi una dittatura definita del Green pass…

a voi le riflessioni

Categorie
Senza categoria

Un giorno con gli ultimi, Natale 2021 con Peppe

Peppe vive in un box, siamo stati con lui a Natale, lui è uno degli ultimi per molti ma non per noi, per noi è Peppe, e il tuo 5×1000 ha salvato anche lui

Peppe vive in un box, siamo stati con lui a Natale, lui è uno degli ultimi per molti ma non per noi, per noi è Peppe, e il tuo 5×1000 ha salvato anche lui

Categorie
Senza categoria

Sabato 18 dicembre Babbo Natale è stato a trovare i bambini nostri assistiti, essine fiero tu che ci indichi col 5 x1000 è anche merito tuo

Categorie
Senza categoria

Colletta Alimentare 27.11.2021

una parte dei volontari della colletta alimentare del 27.11.21, daje tosti e gaiardi

Categorie
Senza categoria

Il mio intervento a Restart su Rai due

https://www.facebook.com/RestartRai/videos/3230144177219350/

Categorie
Senza categoria

Il mio intervento su talk show

https://www.facebook.com/roma.socialtv/videos/234659115160717/

Categorie
Senza categoria

Box n 31 ormai la ns croce

Adiacente ai ns box dove abbiamo il magazzino alimentare e la scuola di mestieri ci è il box n 31 sempre a via dameta 125, topi, e una bella discarica la chiuso fa comodo a tutti …ma a noi devasta il luogo, stiamo provvedendo a sanare proprietà altrui, non vogliamo contendere la proprietà a nessuno ma così non si può vivere, oggi abbiamo scritto alla prefettura , proprietario se ci sei batti un colpo…

Categorie
Senza categoria

Green pass e danni da vaccino